Guida ai migliori tablet per bambini

Guida ai migliori tablet per bambini

I bambini adorano i tablet e con così tanti contenuti, sia divertenti che educativi, è facile capire il perché.
Se stai cercando di acquistare un tablet per tuo figlio, Ideeregaloperte.it, ha esaminato i tablet migliori e più convenienti disponibili, per aiutarti a trovare quello più adatto al tuo budget e alla loro età.

 

Età appropriata

Il miglior tablet per il tuo bambino dipenderà innanzitutto dalla sua età.
LeapFrog e VTech producono tablet che sono adatti ai più piccoli (circa 3-6 anni).
Quando i bambini raggiungono i 6 o 7 anni, non vogliono più quello che vedono come un “tablet per bambini” e inizieranno a chiedere qualcosa di più complesso.

Senza dubbio i vostri figli sanno già come dovrebbe essere un tablet ‘adeguato’ alle loro esigenze, perché hanno preso in prestito il vostro tablet iPad o Android.
Se riesci a trovare un iPad mini ricondizionato dal sito Web di Apple, questa può essere una buona soluzione.

Se un iPad diventa disponibile come hand-down, è fantastico. Tuo figlio sarà al settimo cielo anche con uno vecchio.
Il problema è che sono piuttosto fragili. Ma hanno la più ampia selezione di app e giochi, molti dei quali gratuiti.

Per ovviare a questo problema puoi acquistare custodie per iPad a prova di bambino e disabilitare Safari (per impedire la navigazione sul Web) e limitare musica, video, app e giochi al livello di età appropriato.
Quindi in realtà sono una buona scelta per i bambini, anche se i loro controlli parentali non sono completi come su tablet progettati appositamente per loro.

 

Perché la scelta è così limitata?

A parte i modelli VTech e LeapFrog, non c’è molta scelta per i tablet per bambini. Tesco ha interrotto l’eccellente Hudl 2 e Samsung non ha mai realizzato il successore del Galaxy Tab 3 Kids.

Questo lascia solo Amazon, che vende le edizioni per bambini dei suoi tablet. Questi sono più costosi rispetto alle versioni standard, ma includono una custodia in schiuma, una garanzia di due anni che copre danni accidentali, oltre a un abbonamento di un anno a Fire for Kids Unlimited che consente loro di accedere a una interessante gamma di app, giochi, video e libri. Anche i controlli parentali sono eccellenti.

Devi sapere inoltre che le edizioni per bambini sono identiche alle versioni standard dei tablet, che includono anche l’app Fire for Kids / FreeTime, che include i controlli genitori e il browser Web sicuro curato a mano, e la possibilità di creare profili diversi in modo che i fratelli possano condividerla . Tuttavia, è anche fondamentale capire che i tablet Amazon Fire non hanno il Google Play Store o alcuna app Google su di essi. Invece hanno l’Appstore di Amazon e versioni di app di terze parti come YouTube.

Se non hai intenzione di acquistare i servizi offerti, potresti scegliere un tablet “normale” (con Android ad esempio) destinato agli adulti. Quindi dovrai bloccarlo (o meno) per garantire che i più piccoli non vedano cose nelle app o online che preferiresti non vedessero. Quando i bambini usano i tablet, tieni presente anche il tempo di utilizzo.

 

Cosa cercare in un tablet per bambini

I vantaggi di un tablet per bambini appositamente progettato includono un browser Web “sicuro” (o nessun accesso a Internet) e giochi e app precaricati adatti a loro. Ciò che non tendono ad avere è una vasta scelta degli ultimi giochi.
I LeapPad, ad esempio, sono ottimi tablet, ma i tuoi figli potrebbero essere frustrati quando non riescono a ottenere gli stessi giochi o app dei loro amici su Android o iPad.

Ed è per questo che dovresti valutare la gamma di tablet Fire di Amazon. È possibile impostare profili protetti da password in modo da consentire a ciascun bambino di accedere solo ai libri, ai giochi e alle app che si desidera vengano visualizzati.

Inoltre, puoi impostare diversi limiti di tempo per la lettura e la riproduzione. Il fatto che la gamma inizi a partire da soli 50 € è il motivo per cui pensiamo che Amazon Fire sia una delle migliori scelte per i bambini in questo momento.

 

Quali specifiche dovrebbe avere un tablet per bambini?

È meglio non soffermarsi troppo sulle specifiche poiché raramente ti dicono quanto è buono un tablet per un bambino.
Due cose da considerare sono invece, la durata della batteria e le dimensioni dello schermo.

Molti tablet per bambini durano circa la metà del tempo di un iPad – circa cinque o sei ore.
Naturalmente, possono usare il tablet mentre è in carica, ma sono da evitare quelli che non si caricano tramite USB in quanto ciò rende difficili alimentarli durante lunghi viaggi in auto.

I bambini più piccoli potrebbero avere problemi con un tablet da 10 pollici, motivo per cui Amazon Fire è una buona scelta a tutto tondo. Lo schermo da 7 pollici ha le dimensioni giuste per le mani piccole di un bambino.

Un terzo aspetto importante è l’archiviazione. Se il tablet che stai considerando non ha uno slot per schede microSD, dovrai iniziare a eliminare app, musica, foto e altro quando la memoria interna è piena. Pagare per avere più spazio di archiviazione è possibile, ma è comunque importante avere uno slot microSD.
Le schede di memoria sono economiche e anche se un tablet non ti consente di installare app su di esso, puoi comunque utilizzarlo per foto, video e musica.